Perlite espansa

La perlite è una roccia vulcanica effusiva di colore variabile tra il grigio e il rosa, che ha la capacità di espandere il suo volume fino a venti volte se portata ad alte temperature.

La perlite espansa viene applicata sfusa in intercapedini di pareti perimetrali, coperture, sottotetti non praticabili oppure viene impastata con acqua e calce idraulica e utilizzata per realizzare sottofondi e massetti in solai interpiano.
I pannelli di perlite espansa, che sono incombustibili, resistenti alla compressione e insensibili all’umidità, vengono utilizzati nelle coperture piane come supporto diretto per la posa di membrane impermeabili.

Lo sviluppo della polvere dovuta all’utilizzo di perlite espansa è meno problematico rispetto alla polvere derivata dalla lavorazione di altri materiali.

 

 

 

 

 

conduttività termica 0,042 – 0,070 W/m,K
fattore di resistenza alla diffusione
1
densità 85 kg/m3
capacità termica specifica 1000 J/kg K
resistenza alla compressione   – N/mm^2


formati commerciali
granuli (sfusi o impastati con acqua)
lastre



costo indicativo del materiale 100,00 €/m^3
prezzo al m2 posato
riempimento con perlite 10 cm > 25,00 €/m2

inquinamento ambientale durante produzione medio
disponibilità della materia prima
abbondante
riciclabilità rimontabile
spese di trasporto elevate

 

Share Button

I commenti sono chiusi.